La minaccia del virus Cryptolocker e l'efficacia del backup

Utilizzare la posta elettronica è un'abitudine quotidiana, di cui non puoi fare a meno, vero?

Sono decine le email che riceviamo ogni giorno. Apriamo e leggiamo messaggi di posta elettronica inviati da clienti, fornitori, consulenti o anche semplicmente da amici e parenti. 

Tra tanta messaggistica utile, attesa e necessaria, si mescolano vere e proprie minacce: virus e malvare. 

Non scaricare quel file! 

La novità degli ultimi anni in tema di minacce informatiche si chiama CryptoLocker. Non conviene abbassare la guardia solo perchè ha una denominazione straniera: la sua diffusione in Italia sta registrando picchi molto alti. 

Di cosa si tratta? E’ un programma decripter classificato come ransomware, letteralmente “merce di riscatto”, un virus/malvare molto potente che si nasconde in modo subdolo all'interno di messaggi di posta elettronica apparentemente "innocui" e inviati da mittenti "attendibili" (ad esempio da enti istituzionali o da contatti della tua rubrica). 

Scaricare il pacchetto ZIP allegato alla e-mail, ed estrarne il contenuto, significa autorizzare il virus ad installarsi all'interno delle directory del tuo computer. Risultato? Il virus cripterà file, documenti e archivi del tuo lavoro, negandoti l'accesso e compromettendo perfino l'utilizzo dei software che utilizzi. La tua privacy e quella dei tuoi dati sono la preda preferita degli ignoti autori del cryptolocker. Per saperne di più sul Cryptolocker, puoi approfondire leggendo questo articolo nel nostro blog.

Dunque è tutto perduto? Se il tuo computer si infetta con il Cryptolocker come poter recuperare lo storico dei dati e delle procedure di lavoro? 

L'unica arma efficace contro il Cryptolocker è il backup!

La soluzione più efficace per proteggere il patrimonio dei tuoi preziosi dati dall'attacco di virus e malvare è effettuare un costante piano di backup.

Spesso anche i migliori antivirus non riescono a segnalarti la minaccia del Cryptolocker. Il setaccio di email "pericolose" può sfuggire ad occhi poco esperti e attenti.  

Il backup informatico (meglio se in ambiente Cloud) ti permette di salvare in modo programmato infinite copie delle procedure di lavoro, dei tuoi dati e delle cartelle di archivio. In questo modo, se pur hai contratto il Cryptolocker e dovrai formattare il PC, potrai sempre contare sulla sicurezza di ripristinare e di riprendere il lavoro da dove è stato interrotto. 

E tu? Hai già attivato un piano di backup in Cloud per proteggere i tuoi dati?  

 


logo edminformatica

 www.edminformatica.com  
 http://blog.edminformatica.com/
 
 commerciale@edminformatica.com 
 Numero Verde  800-894108
 Seguici anche sui canali social  
 seguici su facebook seguici si twitter seguici su google plus seguici su linkedIn  

Tutte le news